Contrattazione art. 3, comma 3 CCRL per accantonamento quote Famp 2016.

Esito incontro del 7 settembre 

Si è svolto presso la sede dell’Aran l’incontro programmato con le segreterie regionali delle OO.SS. per la contrattazione di cui all’art. 3, comma 3 CCRL, per l’accantonamento delle quote FAMP dell’anno 2016.

Nell’incontro i rappresentanti della UGL, Andrea Brucato e Mario Notaro, hanno sollecitato il pagamento delle quote maturate del FAMP e, quindi,  i 9/12 del complessivo, nell’attesa della definizione delle procedure previste dalla normativa vigente.

Nell’occasione sono state reiterate le richieste di risoluzione di tutte le problematiche che riguardano i lavoratori della Regione Siciliana e, in specie, del rinnovo del contratto di lavoro e di tutte le deficienze esistenti in atto, a seguito delle scelte governative penalizzanti, per cui sono stati intraprese le iniziative a livello legale.

E’ stata fissata una nuova riunione per lunedì 12 settembre prossimo, nella quale si dovrebbe quantomeno arrivare alla definizione delle procedure per l’erogazione dei 9/12 delle quote FAMP del 2016.

 

07 settembre 2016

Trendynet 

Powered by Como

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.