COMUNICATO SINDACALE S.A.S. pubblicato su Giornale di Sicilia di giorno 27 agosto 2016 pagina. 15

ALL’Amministratore Unico
Della SAS Società Consortile s.p.a.

E,p.c. A Tutti I Lavoratori

Facendo seguito all’incontro di oggi, nel corso del quale abbiamo registrato favorevolmente la disponibilità della S.V. ad affrontare per una soluzione definitiva le ormai annose problematiche societarie, primo fra tutte l’impegno per il pagamento degli stipendi di agosto 2016, che presumibilmente saranno erogati tra il 31 agosto ed il primo settembre p.v., corre l’obbligo alle scriventi OO.SS. di sottolineare alcune priorità da definire nel più breve tempo possibile.
Nello specifico si richiede di definire quanto segue:
• Pagamento buoni pasto (in arretrato da gennaio 2015);
• Pagamento indennità previste dal CCRL;
• Passaggio a full-time del personale part-time;
• Risoluzione dei contenziosi in atto;
• Determinazione del funzionigramma e dell’organigramma societario;
• Accordo “ post rimpinguamento” FAMP 2016;
• Copertura per l’intero anno 2016 degli stipendi;
• Accordo su un nuovo piano industriale alla luce del rinnovo della convenzione;
• Concertazione sulla nuova convenzione 2017;
• Verifica delle discrasie d’inquadramento giurudico economico del personale.
Nel confermare lo stato d’agitazione già proclamato (prima del suo insediamento), le scriventi valuteranno, alla luce degli atti concreti eventualmente scaturenti dalla Sua attività, l’eventuale ritiro dello stesso o l’acuirsi delle lotte sindacali non escluso lo sciopero.
Resta inteso che siamo disponibili ad ogni confronto costruttivo che sia “finalmente” utile alla tutela dei diritti dei lavoratori e del bene societario.
Nella speranza di un riscontro positivo si inviano Cordiali Saluti
UIL-FPL UGL-FNA – ASIA – ALBA-CUB – CSA
Borrelli Ficile Barone Lorefice Badagliacca

WhatsApp Image 2016-08-27 at 16.37.35

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.