Stato di agitazione – sospensione delle trattative sindacali della dirigenza e del comparto non dirigenziale.

Sospensione delle trattative

 

Si comunica che, a seguito dell’indizione dello stato d’agitazione di tutto il personale regionale, degli Enti pubblici e Società che ne adottano i rispettivi contratti di lavoro, fino alla data (compresa) di espletamento della manifestazione di sit-in, convocata per il giorno 8 giugno p.v., le scriventi OO.SS. si asterranno dal presenziare a tutte le convocazioni sindacali di ogni ordine e grado, su tutto il territorio siciliano. Si invitano, pertanto, le SS.LL. in indirizzo a volere dare precise indicazioni in proposito e a procedere all’annullamento delle convocazioni, eventualmente già fissate, nelle giornate su indicate. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.