Crea sito

Firmato il contratto dei 13.800 regionali. Era fermo da oltre dieci anni

Via libera al nuovo Contratto di lavoro per i 13.800 dipendenti del comparto della Regione Siciliana. Il documento è stato firmato oggi pomeriggio dall’Aran e dai sindacati, a oltre dieci anni dall’ultimo rinnovo.

«Un risultato straordinario – evidenzia il presidente della Regione Nello Musumeci – con il quale restituiamo valore all’impegno dei lavoratori. In meno di un anno dall’accantonamento delle risorse e dalle direttive impartite dal Governo si è arrivati alla firma. Un ringraziamento al presidente dell’Aran Ninni Gallo e ai componenti e alle organizzazioni sindacali che hanno lavorato in sinergia con grande impegno».
A esprimere soddisfazione per un traguardo tanto atteso anche l’assessore alla Funzione pubblica Bernardette Grasso. «Sono stati introdotti – sottolinea – nuovi criteri che premiano la meritocrazia e vanno nella direzione di valorizzare le risorse professionali dell’amministrazione regionale. Adesso, il prossimo passo è quello del rinnovo del Contratto dei dirigenti». …………

0

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.